- Il CSP mette a disposizione dei suoi Soci l'intero archivio dei Quaderni di Parapsicologia. Tutti gli articoli della rivista del CSP saranno consultabili gratuitamente on-line. L’archivio è ancora in fase di costruzione, ma si conta di terminare il lavoro nel giro di pochi mesi. Già da ora i Soci possono accedere al sito dei Quaderni e visionare i numerosi articoli già inseriti servendosi dell'indirizzo Internet che verrà comunicato a tutti i Soci. L'elenco completo degli articoli pubblicati è nella pagina dei Quaderni di Parapsicologia a cui si può accedere cliccando la relativa icona qui a sinistra.

 

 

 

 

 

Sede:

 C/O Famiglia Cassoli


Via Valeriani, 39 - 40134

 

Segreteria: segreteria@cspbo.it

 

Direzione Scientifica: brunosev@alice.it

 E-mail: centrsp@iperbole.bologna.it

 Facebook:  https://it-it.facebook.com/CSPBO

                                                                                                         

  Presentazione

    I parapsicologi riconoscono nel Centro Studi Parapsicologici (C.S.P.) di Bologna l'Associazione italiana più importante per lo studio dei fenomeni paranormali secondo il metodo scientifico. Questo Centro è stato fondato nel 1954 da un gruppo di intellettuali bolognesi fortemente interessati agli studi del paranormale.   Preminente tra le attività del C.S.P. è  lo studio di fenomeni anomali spontanei e la sperimentazione inerente alle varie tipologie fenomeniche ESP e PK. Questa attività di ricerca è svolta da un numero ristretto e qualificato dpersone che formano il "corpus" del  Gruppo di Ricerca (G.R.) del CSP.

 

  Scopi ed attività:  

  Lo studio sia dei fenomeni paranormali che di quelle particolari persone che sembrano in grado di produrli (sensitivi)

  L'organizzazione di conferenze, congressi, convegni e corsi rivolti a persone interessate a conoscere il mondo del paranormale

Il collegamento tra i Soci ed i suoi componenti più qualificati allo scopo di permettere uno scambio di consigli, informazioni ed istruzioni di vario genere

  La pubblicazione  di una rivista semestrale: i "Quaderni di Parapsicologia", con  articoli dei maggiori parapsicologi italiani 

La pubblicazione trimestrale di un "Notiziario" in cui viene illustrata l'attività scientifica e culturale del Centro e si dà notizia di eventi   significativi della vita parapsicologica in Italia 

  Un'opera di igiene sociale, nel senso di informare il grosso pubblico su ciò che è  e ciò che non è la parapsicologia e di smascherare nello stesso tempo coloro che si spacciano indebitamente per parapsicologi o sensitivi. Questo compito è particolarmente importante per evitare che tanta gente disinformata cada nelle mani di approfittatori il cui unico scopo è quello di ottenere cospicui vantaggi economici millantando falsi poteri e false conoscenze.

 

     IL C.S.P. è un'associazione culturale senza fini di lucro

  

     Cariche sociali  

     Presidente: Prof. Ferdinando BersaniMembro della Parapsychological  Association 

Vicepresidente: Sig. Federico Serra 

Direttore Scientifico: Dr. Bruno Severi, Membro della Parapsychological  Association 

Segretario Generale: Sig. Nerio Bonvicini

Segretario Amministrativo: P.I. Roberto Cattabriga

 

Consiglieri:

Dr. Massimo Biondi,  Membro della Parapsychological Asssociation

Sig. Nerio Bonvicini

Ing.Andrea Tinti

Dr. Gianluigi Pancaldi

      Revisori dei Conti:  

      Sig.ra Paola Righettini

      Sig.ra Nadia Landi

      Prof. Stefano Severi          

 

     Probiviri

      Dott.ssa Donella Pezzola

      Dr. Simonetta Cassoli

      Prof. Mario Rigato

      Soci Fondatori del C.S.P. (1954) 

      Dr. Alessandro Buscaroli (Neuropsichiatra)

      Dr. Luciano Carpi (Chimico)

      Dr. Piero Cassoli (Medico Chirurgo, Membro della Parapsychological Association)

      Dr. Giorgio Giorgi (Medico Chirurgo)

      Dr. Enrico Marabini (Medico ostetrico-ginecologo, Membro della Parapsychological Association)

 

 

   

Ultima modifica: 2 febbraio 2017

Webmaster: Bruno Severi